Schede Film: 3308 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 33

1408

Foto 1408 Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Mike Enslin è uno scrittore autore di due best seller dedicati al mondo del fenomeni paranormali e dell’occulto, nei quali demistifica quelli che ritiene essere superstizioni e miti facilmente spiegabili con la ragione. Per delle ricerche sul suo nuovo libro, Enslin decide di trascorrere la notte nella stanza numero 1408 di un hotel di New York: la stanza è infatti circondata da voci assai sinistre e si ritiene essere infestata da entità sovrannaturali. Nonostante i tentativi del direttore stesso dell’hotel di dissuaderlo, Enslin procede con il suo piano...

Titolo originale
RegiaMikael Hafström
CastJohn Cusack , Samuel L.Jackson , Mary McCormack
GenereHorror
Anno2007
Durata104' / 23 Novembre 2007
ProdU.S.A.
Produzione
DistribuzioneMediafilm
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7

Mikael Håfström e' un giovane regista svedese che si e' fatto notare grazie alla nomination all'Oscar come miglior film straniero qualche annetto fa. Dopo aver diretto nel 2004 una sciocchezuola thriller come Drowning Ghost e' approdato ad Hollywood. Nel peggiore dei modi pero'. Perche' il suo DERAILED con Clive Owen e Jennifer Aniston e' uno dei noir piu' brutti che gli annali ricordino. Certo,la colpa non era tutta nella mano del regista - che a tratti dimsotra mestiere - ma bensi' in una sceneggiatura davvero sciagurata. Quindi non mi aspettavo granche' da questa ennesima trasposizione su grande schermo di un romanzo di Stephen King. Invece il buon Håfström ,nonostante non dimostri alcun taglio autoriale - come riconoscibilita' stilistica -,riesce a mettere in scena un thriller con venature orrorifiche che in alcune sequenze riesce addirittura a spaventare e che ha un ritmo in crescendo davvero niente male. Certo e' che il cast lo aiuta, visto che l'ottimo John Cusack dimostra ancora una volta di essere uno degli attori piu' talentuosi e versatili che ci siano in America disegnando un personaggio malinconico ,che scivola sempre piu' verso l'orrore , senza eccessi di maiera. Senza dimeticare il sornione Samuel L. Jackson,che dopo una schifezza come Snakes on a plane riconquista un po' di dignita' grazie ad un bel personaggio che l'attore americano caratterizza in modo non banale. Insomma,un film che ,seppur usando tutti o quasi i cliche ' del genere, diverte ed a tratti coinvolge grazie a dei buoni dialoghi ed ad una storia solida e senza troppi intoppi. Non un gran film sia chiaro,ma "solo" uno di quei film medio\alti che cosi' tanto mancano nel cinema mainstream americano attuale. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"PIACEVOLE"

Gradimento

Media

6.75

Votanti

2

Per votare devi accedere nel KavusClub!

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale