Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

Apocalypse domani

Foto Apocalypse domani Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Durante la guerra in Vietnam, il capitano Hooper libera alcuni prigionieri che erano caduti nelle mani del nemico. Subito dopo aver massacarato i carcerieri dei suoi compagni,Hooper,si rende conto che due di loro,Bukowski e Thompson, stanno divorando dei cadaveri . Qualche anno dopo,finita la guerra, Bukowski, dimesso dall'ospedale psichiatrico di Atlanta dove Ŕ stato curato per liberarsi dall'incubo della tragica esperienza, cade improvvisamente vittima dell'irresistibile impulso di nutrirsi di carne umana. Dopo aver aggredito una donna si barrica in un centro commerciale spargendo morte e violenza. Hooper apprende la notizia dalla radio e decide di fare qualcosa per aiutare il suo ex compagno...

Titolo originale
RegiaAnthony Dawson (Antonio Margheriti)
CastJohn Saxon, Venantino Venantini, Tony King, Renzo Marignano, Nazzareno Zamperla, Elizabeth Turner, Giovanni Lombardo Radice
GenereHorror
Anno1980
Durata96 '
ProdItalia - Spagna
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7

Antonio Margheriti e' stato uno dei nostri migliori registi di genere. Un professionista pieno di idee ,che si era specializzato negli anni '60 nel girare film di fantascienza, e che in seguito ha messo in scena alcuni dei migliori gotici di matrice "teverina" . Fu anche uno dei supervisori agli effetti speciali per Kubrick - che lo volle dopo aver visto la sua abilita' artiginale - per il mitico 2001:Odissea nello spazio. Margheriti e' stato uno dei pochi registi dell'ondata di genere '60\'70 che e' riuscito a lavorare anche negli anni ottanta,con risultati alterni - i "rambo" movie lasciano il tempo che trovano,mentre gli avventurosi sono sempre dignitosi - ma sempre con elevato mestiere. Questo suo cannibal movie e' uno dei film piu' amati da Raimi,Tarantino,Rodriguez.Non e' nemmeno difficile capirne il perche'. Apocalypse domani unisce elementi alti - molte cose sono mutuate ,a partire dal titolo ,da Apocalypse now -,con il classico stile violento e supersplatter che andava di moda dopo film come Cannibal Holocaust. E quest'unione non e' davvero venuta male. Margheriti gira benissimo e le sequenze all'interno del supermercato sono d'anotologia,cosi' come l'originalita' di alcune inquadrature - quella attraverso il foro in mezzo al busto di un uomo trapassato da una fucliata e' geniale! - e la forza espressiva delle scene gore. Il ritmo poi non manca davvero,il montaggio e' ben fatto,le musiche sono ottime e disturbanti e nell'insieme la pellicola vola via che e' una bellezza. Narrativamente parlando il film e' pure incredibilmente progressista,sia per come vengono trattati dalla sceneggiatura i personaggi negativi - i militari creati da una societa' che li vuole per distruggere cio' che non capisce per poi ripudiarli quanto ormai anche loro sono per la massa "incomprensibili" -,sia per come alcuni dialoghi stilettino -senza eccedere in retorica- il modo di vita degli americani. Complessivamente quindi un film riuscito,con un ottimo finale e con degli effetti speciali notevoli,che merita una visione senza pregiudizi. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GRAN BEL FILM"

Gradimento

Media

7

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale