Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Contronatura

Foto Contronatura Film, Serial, Recensione, Cinema

Il ricco Arcibald Barret Ŕ in viaggio, sulla sua automobile, per Brighton, dove consegnerÓ al suo avvocato alcuni importanti documenti che lo renderanno definitivamente proprietario dei beni del defunto cugino Richard Wright. Sono con lui il contabile, Ben Taylor, con la moglie Vivian, e il fattore Alfred Singler con l'amante Margareth. E' notte fonda, piove a dirotto, e l'auto si impantana. Poco distante c'Ŕ uno chalet e i cinque vi cercano riparo. Intento con sua madre Herta a una seduta spiritica, interrotta dal loro arrivo, il proprietario Uriah invita i suoi ospiti a prendervi parte. Da quel momento la donna, giÓ in trance, comincia a rievocare il passato dei nuovi arrivati, rivelando via via a ciascuno le colpe degli altri... (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaAnthony Dawson (Antonio Margheriti)
CastMarianne Koch, Dominique Boschero, Joachim Fuchsberger, Marco Morelli, Helga Anders
GenereHorror
Anno1970
Durata92 '
ProdItalia
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7.5

Gotico classico diretto con gran padronanza del mezzo dallo specialista Margheriti,che dimostra ancors una volta che con budget irrisori ,il buon Antonio,riusciva a portare a casa dei film validi e che hanno raggiunto in alcuni casi lo status di cult. Questo The Unnaturals e' un esempio lampante di come il nostro sapesse unire l'horror classico con il suo stile personale che ha saputo influenzare gente come Dante o Burton. Dopo un inizio gia' intrigante il film si dipana per flashback che ricostruiscono in modo preciso gli avvenimenti che hanno portato i personaggi a confrontarsi all'interno di una casa che sembrerebbe non accumunasse nessuno di loro. Margheriti dirige un buon gruppo di attori,ed ha a disposizione dei buoni costumi,un 'ottima scenografia e riesce con poco ad avere una messa in scena efficace,lugubre e davvero riuscita- grazei anche all'ottima fotografia - . Nel complesso una pellicola che col tempo e' rimasta affascinante e con una conclusione degna di tale nome. Ancora oggi un piccolo classico del genere. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GRAN BEL FILM"

Gradimento

Media

7.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale