Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

Crimen perfecto - Finché morte non li separi

Foto Crimen perfecto - Finché morte non li separi Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Rafael è affascinante, ambizioso e ha un vero talento per le vendite. Ha trasformato il 'reparto donna' del centro commerciale in cui lavora in un vero e proprio feudo personale, ma il suo obiettivo è quello di diventare responsabile dell'intero piano. Per riuscirvi, però, deve battere il rivale Don Antonio, responsabile del 'reparto uomo'.Le cose si complicherano con la morte accidentale di Don Antonio...e con l'entrata in scena di Lourdes, una commessa del grande magazzino... (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaÁlex De la Iglesia
CastGuillermo Toledo, Monica Cervera, Luis Varela, Enrique Villén, Fernando Tejero, Javier Gutiérrez
GenereCommedia
Anno2004
Durata105 '
ProdSpagna
ProduzioneSogecine S.A.
DistribuzioneCecchi Gori
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7.5

Dopo aver visto quella bellezza di pellicola che e' PERDITA DURANGO mi sono accinto a vedere questo film di De La Iglesia con ancora un sorrisetto di soddisfazione sul volto. E fortunatamente il regista spagnolo non delude neanche in questa commedia nerissima e centra il bersaglio sia della satira,che del grottesco ed infine del noir. Una carrellata impressionante di personaggi di contorno si muovono ,sceneggiati alla grande , attorno al povero Rafael che ,seppur buffo ed a tratti incredibilmente cattivo, rimane il personaggio da salvare in mezzo ad un mare di vipere e di leccaculo. Tutto l'inizio con Rafael che spiega il suo successo e' strabiliante e girato con un ritmo raro. Quando poi la commedia pura cede il passo al noir il tutto diventa ancora piu' intrigante e l'entrata in scena della "complice" Lourdes regala una marcia in piu' al lato comico che diventa travolgente.La coppia funziona alla grande. Lourdes non e' solo brutta fuori,ma anche folle e completamente annientata dal suo essere un "niente" per tutti. Un personaggio per niente manicheo nella sua struttura,pieno di difetti ma anche di ragioni,di eccellente scrittura. La parte tecnica del film e' sopraffina,il montaggio perfetto,la fotografia da manuale e la messa in scena del regista di gran livello fanno la differenza. Certo ,l'originalita' della storia non e' molto alta,ci sono echi Amodovariani,ma la verve degl attori,la scrittura dei personaggi - la famiglia della protagonista e' un'invenzione eccellente... - ,alcune trovate grottesche - Rafael che parla con lo zombie di Don Antonio su tutte... - sono di alta scuola e la critica alla societa' consumista e solo superficiale arriva a segno senza cedimenti - grandiosa la scena del matrimonio in diretta tv.. -. Insomma non fatevi ingannare dalla copertina del film,qui si vola alto e siamo mille miglia lontani da matrimoni greci ed affini. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GRAN BEL FILM"

Gradimento

Media

7.5

Votanti

2

Per votare devi accedere nel KavusClub!

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale