Schede Film: 3308 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 33

Cursed - Il maleficio

Foto Cursed - Il maleficio  Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Dopo un misterioso incidente d'auto da cui sono usciti fortunatamente illesi, Jimmy e Ellie, un fratello e una sorella, acquisiscono strane forze fisiche e mentali che per˛ ben presto comprendono di non poter controllare. Quando decidono di indagare sugli avvenimenti della notte dell'incidente scoprono di essersi imbattuti in un lupo mannaro...

Titolo originale
RegiaWes Craven
Cast Christina Ricci, Shannon Elizabeth, Portia De Rossi, Joshua Jackson, Mya, Solar, Daniel Mora, Kristina Anapau, Milo Ventimiglia, Joshua Jackson
GenereHorror
Anno2005
Durata96 '
ProdU.S.A.
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5

Difficile giudicare un film girato due volte,rimontato,riscritto,tagliato,amputato delle scene gore che anche Wes Craven sconsiglia di vedere. Comunque ,purtroppo, cio' che devo recensire e' cio' che ho potuto vedere...cioe' un teen horror come tanti altri che ha nella buona regia di Craven l'unico vero motivo d'interesse. La storia e' un classico ,con due giovani - stavolta fratello e sorella - , che morsi da un lupo mannaro cercano di salvarsi dalla maledizione che lo stesso affligge ai due malcapitati. Christina Ricci recita benino,con quel suo sguardo affascinante e morboso,coadiuvata da una buona fotografia . Per il resto - oltre il buon livello tecnico di montaggio,sonoro,effetti speciali - si naviga nel mare piu' sfrenato del citazionismo - UN LUPO MANNARO AMERICANO A LONDRA,L'ULULATO,WOLF,L'UOMO LUPO e tanti altri ... - che a volte centra l'obbiettivo ma che altre volte risulta troppo scolastico e senza vero senso nella "scrittura" dela pellicola. Alcuni bei momenti ci sono - l'incidente iniziale ,il rapporto fratello \sorella non cosi' banale, l'apparizione del mannaro sul finale - il ritmo e' quello giusto pero' l'ironia a volte affoga il tutto e comunque alla fine resta l'amaro in bocca per cio' che questo film poteva essere. Perche' gli spunti interessanti ci sono,ma non sono ben architettati - e stavolta la colpa non e' solo del povero Wes... -,colpa di un eccessivo sguardo rivolto ai giovincelli che non gradirebbero svolte "non convenzionali". Ecco,cio' che dispiace di piu' e' che un maestro debba essere costretto a fare roba convenzionale senza alcuna vera scelta artistica propria. In definitva siamo di fronte ad una pellicola media,che non esalta ma neanche annoia che pero' resta firmata - purtroppo - dal geniaccio creatore di Freddy. Troppo business..sono finiti i tempi d'oro..si avvicinano - o meglio sono gia' arrivati- quelli degli "incassi ad ogni costo". Non mi pare un bene. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"MEDIOCRE"

Gradimento

Media

4.75

Votanti

2

Per votare devi accedere nel KavusClub!

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale