Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Final Destination 3

Foto Final Destination 3 Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Un gruppo di studenti si reca in un parco di divertimenti per festeggiare il conseguimento del diploma. Tra loro c'Ŕ Wendy, che, insieme al suo ragazzo Jason, sta per affrontare un giro sulle montagne russe. Non appena si siede sulla giostra, per˛, Wendy ha un'orribile immagine premonitrice di un disastro e cerca di scendere a forza dalla piattaforma di lancio, nonostante le rassicurazioni di Jess. A darle una mano interviene un suo compagno di scuola, Kevin, che l'aiuta a venire gi¨ dalle montagne russe prendendosi gli insulti di alcuni ragazzi, che lo deridono chiamandolo vigliacco. Una volta a terra, Wendy, Kevin e altri ragazzi, scesi anche loro, non possono far altro che assistere inermi ad un terribile incidente, quando i carrelli della giostra deragliano dai binari perdendo il controllo. E' a questo punto che per il gruppo scampato alla tragedia inizia una caccia agli indizi per sfuggire alla morte che non Ŕ riuscita a prendersi le loro vite al parco giochi...

Titolo originale
RegiaJames Wong
CastMary Elizabeth Winstead, Ryan Merriman, Kris Lemche, Alexz Johnson, Sam Easton, Jesse Moss, Gina Holden
Genere
Anno
Durata
ProdU.S.A.
ProduzioneNew Line
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5.5

Davanti a questa director's cut - nella quale a differenza della versione vista in sala sono state aggiunte scene gore e splatter.. - di Final destination 3 viene - a tratti - da sorridere per la clamorosa "non-voglia" di uscire un minimo dagli schemi. Se il primo FD ,sempre diretto da James Wong, aveva un certo appeal da slasher senza mostro palpabile e riusciva ad intrattenere discretamente ed il secondo lo superava per fantasia - fantastico l'incidente automobilistico e tutte le morti atroci dei protagonisti - e splatter,cercando una formula nuova aggiungendo persone adulte e non piu' teen e cerando di dare una dimensione piu' "seria" all'insieme,questo terzo episodio non si smuove minimamente dal prototipo riducendosi a fotocopiarlo senza un briciolo di originalita'. Quello che piu' manca comunque - vedasi il nero che muore con la testa spiaccicata ... - e' una certa dimensione che attacchi lo spettatore ai personaggi,qui figurine senza peso che non fanno mai sperare in un roseo futuro per la loro vita,e che anzi non vedi l'ora di veder deflagrati! Comunque nell'insieme il ritmo c'e',la storiella regge,la fotografia e la regia sono da manualetto del genere e le scene forti non mancano. Cio' che manca e' quella lieve aria malsana che odorava di morte che nei primi capitoli - specialmente nel vituperato e poco capito seguito.. - dava un senso ben piu ' tragico - nonostante l'humor nero sempre presente.. - alla storia. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GUARDABILE"

Gradimento

Media

5.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale