Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Il Mistero della Casa sulla Collina

Foto Il Mistero della Casa sulla Collina Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Nel tentativo di inventare qualcosa di nuovo per soddisfare la voglia di novità della capricciosa moglie Evelyn, il miliardario Steven Price organizza per lei una festa di compleanno presso un edificio abbandonato che una volta ospitava un manicomio criminale: qui il dottor Vannacut nel 1931 aveva dato vita a terribili ed atroci esperimenti sui malati. Quando gli ospiti arrivano, Price nota che si tratta di volti sconosciuti mai inseriti né nella lista sua né in quella della moglie. E loro stessi non capiscono bene perché siano stati invitati. Tuttavia Price procede con i festeggiamenti, annunciando che chiunque riuscirà a superare l'intera notte nell'edificio riceverà una lauta ricompensa. Price stesso, in precedenza, ha riempito la casa di congegni insidiosi e oggetti orribili allo scopo di spaventare gli ospiti e costringerli ad andare via. Ma il piano iniziale ben presto va storto. I meccanismi di chiusura delle porte e delle finestre improvvisamente si mettono in moto da soli: tutti sono chiusi all'interno e comincia l'affannosa ricerca di una via d'uscita. Fenomeni strani però si succedono con sempre maggiore frequenza. Uno degli invitati, Prichett, discendente del primo proprietario dell'edificio, dice che la casa comincia ad animarsi a causa del male che traspira dalle sue stesse pareti. Anche gli altri presenti hanno legami di parentela con quelli che lavoravano insieme a Vannacut. Price ed Evelyn, che in realtà avevano inscenato tutto per regolare i conti del loro precario matrimonio, adesso devono affrontare una situazione imprevista. Ma le creature che si materializzano dalle pareti dell'edificio non conoscono ragioni, se non quelle del rancore e della vendetta. (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaWilliam Malone
CastGeoffrey Rush,
GenereHorror
Anno1999
Durata92 '
ProdU.S.A.
ProduzioneDrak Castle
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7.5

Unico prodotto della Dark Castle davvero imperdibile. L'esordio di William Malone e' di quelli che si ricordano,sia per l'ottima messa in scena che per l'assoluta tensione che mantiene per tutta la durata del film - anche se nel finale l'ironia rovina un po' l'atmosfera -. Un film compatto,che in alcuni punti fa' davvero paura e che mette insieme un cast eterogeneo che funziona benissimo. L'ottima sceneggiatura viene esguita con passione dal regista,che gira le scene piu' truculente con ottima mano e lascia che le scenografie siano protagoniste di una pellicola ritmata,veolce e che non lascia indifferenti. Notevole l'uso di una fotografia quasi di baviana memoria,eccellenti gli effetti speciali e davvero convincente la colonna sonora. Insomma,un film che preme il pedale della tensione e lo fa con le,giuste misure senza dimenticarsi di dare alcune stoccate ad una societa' dove per i soldi si farebbe qualunque cosa. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GRAN BEL FILM"

Gradimento

Media

7.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale