Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

La Casa dell' Esorcismo

Foto La Casa dell' Esorcismo Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Mentre un gruppo di turisti americani sta visitando i dintorni della cattedrale di Toledo la giovane Lisa cade in deliquio e viene ricoverata nell'ospedale cittadino. Padre Michael, che si è trovato presente all'incidente e ha rimandato in patria l'amica dell'ammalata, la preoccupata Katy, si interessa ai casi della straniera e, preso atto del brancolare dei medici nonché di crescenti manifestazioni demoniache di Lisa, esercita su di lei degli esorcismi e costringe il demonio a rivelare i retroscena della possessione. Viene così a sapere che Lisa, capitata occasionalmente una notte nella villa di una famiglia nobiliare, ha assistito a una serie di delitti perpetrati dalla contessa e dai suoi familiari nel bel mezzo di messe nere, adulteri e incesti.

Titolo originale
RegiaMario Bava (Lamberto Bava)
CastElke Sommer, Sylva Koscina, Telly Savalas, Alessio Orano, Alida Valli, Gabriele Tinti, Robert Alda, Eduardo Fajardo, Spartaco Santoni, Carmen Silva
GenereHorror
Anno1975
Durata95 '
ProdItalia
ProduzioneA.Leone
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5.5

A.Leone nel 1971 produsse a Mario Bava un film bellissimo,intitolato LISA E IL DIAVOLO,che pero' non ebbe alcun successo. Leone un paio di anni dopo il successone de L'ESORCISTA decise di rimontare il film,far girare al figlio di Mario,Lamberto,alcune sequenze aggiuntive e rieditare il film col titolo LA CASA DELL'ESORCISMO. Naturalmente il film risulta sconnesso tra le parti narrative che lo compongono e tutte le sequenze in stile esorcista girate in piu' non valgono una sticchia del resto del film. Vomito verde,parolacce e imprecazioni,roba che vola,letti che si alzano,tutto l'armamentario post Friedkin viene sciorninato senza un vero perche',anche se bisogna dire che tecnicamente il lavoro fatto sugli effetti speciali e' buono e che la pellicola non annoia. Insomma,un film non male,sufficientemente curato,ma che e' firmato Bava per dovere di cose - soldi - e non per meriti "artistici". Lisa e il Diavolo e' ben altra cosa. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GUARDABILE"

Gradimento

Media

5.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale