Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

La notte del mio primo amore

Foto La notte del mio primo amore Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



L'esistenza di un tranquillo paese di provincia viene scossa da un terribile e misterioso serial killer le cui vittime preferite sono ragazze adolescenti: le rapisce e, prima di ucciderle, le sottopone a un macabro rituale di violenza. Chiara ha 17 anni ed Ŕ innamorata di Andrea anche se spesso non riesce a gestire il loro rapporto. Con la sua migliore amica Marina, invece, Chiara condivide la voglia di vivere il momento dei primi amori e allo stesso tempo la paura di diventare adulte. Un giorno, Andrea lascia Chiara dopo l'ennesima lite e lei per ripicca accetta la corte di Matteo, un istruttore di palestra, che le propone di partire insieme e trascorrere un week-end nella sua casa di campagna, ma...(Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaAlessandro Pambianco
CastClaudia Venturini, Damiano Verrocchi, Alice Visconti, Luca Bastianello
Genere
Anno2005
Durata82 '
ProdItalia
ProduzioneMediafilm
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
4.5

Diretto nel 2006 dall'esordiente Alessandro Pambianco,questo thriller con venature slasher ha dalla sua alcune buone sequenze,ma anche una sciatteria nei dialoghi ed in alcune soluzioni di continuity che davvero fa cadere le braccia. Prodotta con due lire dalla Mediafilm,questa pellicola si muove sui canoni che il thriller nostrano ha ben definito,aggiungendoci un pizzico di teen movie \slasher all'americana per attirare il pubblico piu' giovane,che invece questo film non se l'e' filato nemmeno. Cosa valutare di positivo in quest' opera quindi? Sicuramente la voglia di fare qualcosa di diverso dal solito,una bella e brava protagonista - Giulia Ruffinelli.. - che spero faccia strada,una sufficiente messa in scena generale ed un medio livello di ritmo. Pero' ci sono tante cose negative,come una recitazione- per i comprimari -da teatro di provincia,piu' attenti alla dizione che alla recitazione,come alcuni dialoghi francamente imbarazzanti e come alcune sequenze che spezzano la coesione narrativa,dando l'idea di aver saltato un po ' di pellicola. Nell'insieme quindi un film mediocre,con alcuni spunti intriganti,che pero' non osa mai , non spingendo neanche il pedale sul gore. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"MEDIOCRE"

Gradimento

Media

4.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale