Schede Film: 3308 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

London Voodoo

Foto London Voodoo Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Una giovane coppia di newyorkesi si trasferisce a Londra. Sarah spera che questo cambiamento rivitalizzi il suo matrimonio, mentre Lincoln è motivato principalmente dalla ricerca del successo nel lavoro. Proprio la carriera è ciò che aveva diviso i due a New York, ma Lincoln - che non riesce a vedere al di là della propria ambizione - spera che il nuovo ambiente possa fornire un'adeguata distrazione alle irrequietudini della moglie. E così è fino a quando Sarah scopre uno strano segreto nascosto nella cantina della loro casa. Improvvisamente neppure il marito distratto ed egoista può fare a meno di notare che sua moglie è cambiata. Una forza incontrollabile ed una sensualità irrefrenabile la pervadono, fino a sfociare in una violenza improvvisa e sconcertante.

Titolo originale
RegiaRobert Pratten
CastDoug Cockle, Sara Stewart, Michael Nyqvist, Trisha Mortimer.
GenereHorror
Anno2005
Durata98 '
ProdGran Bretagna
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5.5

Filmetto thriller\horror con venature da melo',che si svolge quasi tutto tra due pareti e che si appoggia sulle discrete interpretazioni dei due protagonisti - Doug Cockle,Sara Stewart - e su di una messa in scena scarna ma abbastanza azzeccata. Il film e' del 2005 ed e' diretto con mano sicura . seppur senza un minimo di originalita'... - da tal Robert Pratten - che proprio con questa sua opera prima si e' guadganto alcuni premi nei festival in giro per il globo.. - che mette in scena una storia sceneggiata bene e fotografata con stile. Certo e' che se qualcuno cerca il classico splatter senza cervello con questa pellicola rimarra' deluso,ma e' anche vero che nel suo piccolo potrebbe convincere per la sua semplicita' e la sua scengrafia di ottimo livello. Siamo comunque dalle parti del low budget ,e quindi in qualche passaggio narrativo la poverta' dei mezzi si fa sentire,ma fortunatamente il regista riesce a non far cadaere il tutto nel trash e ,cosa rara ,pur prendendosi sul serio il film non risulta spocchioso o pomposo. Nessun barocchismo nella forma e abbastanza orignale il contenuto,con una visione del Voodoo sempre virata sul classico,ma con qualche piccolo inserimento di interesse nel "modulo" originale. Niente di eccessivamente ben fatto,"solo" una pellicola che non annoia e che ha dei buoni spunti. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GUARDABILE"

Gradimento

Media

5.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale