Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Masters of Horror: La Danza dei Morti

Foto Masters of Horror: La Danza dei Morti Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



In un futuro molto lontano e post-apocalittico, regna una societÓ dominata da violenze ed epidemie. In questo scenario vengono allestiti spettacolari funerari, in cui i morti vengono rianimati con scariche di energia elettrica.

Titolo originale
RegiaTobe Hooper
CastJonathan Tucker, Jessica Lowndes, Ryan McDonald, Marilyn Norry, Lucie Guest, Robert Englund
GenereHorror
Anno2006
Durata59 '
ProdU.S.A.
ProduzioneShowtime
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (2)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7

Episodio della serie MASTERS OF HORROR diretto stavolta dal vecchio ragazzaccio Tobe Hooper. Dopo aver passato un periodo d'oro nei '70 ed agli inizi degli '80,Hooper e' stato costretto a campare facendo vari film di medio livello - tra cui comunque un gioiellino come TOOLBOX MURDERS - anche se sempre - o quasi- con un certo stile. In questo mediometraggio fortunatamente il maestro americano ritrova la sua vena ironica ed il suo stile caustico ed anarchico. Il film piu' che un vero horror - il soggetto e ' tratto da una novella di Matheson.. - e' un film di fantascienza postapocalittica,che regala sorprese sia sul piano di vista visivo - Hopper sceglie anche di usare alcune tecniche moderne di montaggio e regia , a volte molto efficaci altre sinceramente un po' meno - che su quello puramente narrativo. Infatti gli zombies in questa pellicola sono veramente delle vittime sia in quanto potenziali cavie o come puri animali da circo. Si nota da subito che il film non ha un taglio paratelevisivo e che le scene gore sono girate e messe in scena con la dovuta perizia e senza remore da censura. Molto buona poi la fotografia che crea la giusta atmosfera e davvero ottima la colonna sonora post wave\hardcore di Billy Corgan. Insomma,un episodio che forse nella parte finale perde un po' di colpi,ma che nell'insieme e' interessante e ben fatto. Federico Frusciante

ceo_85 Film Cinema
ceo_85
5.5

Hooper ha sempre avuto un talento piuttosto rozzo, che si nota in ogni suo film, caratterizzati sempre da un'atmosfera sporca, qualunquista, anarchica, grezza. Con quest'episodio di Masters of Horror, riesce a ricreare un'ottima ambientazione post-apocalittica, ben ricostruita e piuttosto accattivante. La storia Ŕ priva di particolari degni di nota, pretestuosa e a tratti forse anche noiosetta, e poco adatta a reggere l'intero film. La pellicola comunque Ŕ ben diretta, con ottime sequenze e bella fotografia, peccato che la sceneggiatura sia davvero fragile e i personaggi mal caratterizzati. Il cast Ŕ discreto, Ŕ divertente ritrovare sempre in ottima forma quel tipaccio che Ŕ Robert Englund, peccato che il suo personaggio stenti ad avere senso... Finale piuttosto prevedibile, ottima colonna sonora di Billy Corgan frontman degli The Smashing Pumpkins, con brani adattissimi all'atmosfera. Un film piuttosto scarso insomma, tra i meno riusciti della serie. Cesare Mangione

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"PIACEVOLE"

Gradimento

Media

6.25

Votanti

2

Per votare devi accedere nel KavusClub!

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale