Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Muoi

Foto Muoi Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Yoon-hee è una giovane scrittrice in difficoltà ed in cerca di ispirazione dopo il suo primo best-seller, un romanzo scandalistico in cui narrava, sotto trasparenti pseudonimi, le storie private del suo gruppo di amici. Venuta a conoscenza della leggenda vietnamita di Muoi decide di partire per la città di Dalat in Vietnam, dove si è trasferita la sua amica Seo-yeon, per approfondire l’argomento e farne soggetto di un libro. Seo-yeon, pittrice ed assistente di un professore esperto di folklore, le racconterà la triste storia di Muoi, divenuta uno spettro assetato di vendetta il cui spirito è imprigionato in un ritratto custodito in un monastero buddista.(Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaKim Tae-kyung
CastCha Ye-ryeon, Jo An, Ahn Thu, Hong Anh, Lim Seong-eon, Hong So-hee, Binh Min
GenereHorror
Anno2007
Durata103 '
ProdCorea del Sud - Vietnam
ProduzioneBilly Pictures
DistribuzioneIM Pictures
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
6.5

Co-produzione vietnamita coreana che ha avuto un buon successo in Asia e che ancora non e' giunta da noi,ne' nelle sale ne' in dvd. Il regista Kim Tae-kyung gira con stile aqsciuttto e senaza troppi fronzoli una storia che riecheggia sia Poe che Wilde e che si inserisce a pieno titolo tra i prodotti della new wave horror asiatica. Perche' anche in questo - discreto - film non manca lo spettro coi capelli lunghi - Sadako docet - e per tutta la prima aprte sembra di assistere ad un giochino patinato e curato ma senza nessun motivo di essere. Invece dopo un po' la pellioc,a inizia a girare ,gli attori cominciano ad ingranare e la storia si complica fino al buon finale che lascia di stucco uno spettatore impreparto. Un horror che vira verso il melo',che racconta l'amicizia e la fragilita' dell'animo umano attraverso una visione abbastanza convincente della vendetta e del senso di colpa. Un film che piacera' agli amanti del genere e che ha dalla sua alcune buoen carte d agiocare,prima fra tutti quella dello sfasamento spazio temporale. Interessante. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"PIACEVOLE"

Gradimento

Media

6.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale