Schede Film: 3308 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 33

Nightmare Detective

Foto Nightmare Detective Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



La detective Keiko Kirishima si imbatte in due enigmatici suicidi. Unica probabile connessione: entrambe le vittime hanno composto il numero "0" sul proprio cellulare poco prima di morire. L'indagine porta alla luce alcune informazioni su un misterioso "nightmare detective", un uomo che si dice capace di entrare nei sogni altrui...(Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaShinya Tsukamoto
CastRyuhei Matsuda, Hitomi, Masanobu Ando, Shinya Tsukamoto
GenereFantastico/Fantasy
Anno2006
Durata106'
ProdGiappone
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
8.5

Shinya Tsukamoto scrive,monta,fotografa,,dirige questo ottimo horror fantastico che a differenza di tutti i cloni "ringhiani" si crea una propria forma narrativa senza dover copiare pedissiquamente dai "classici" ,ma riadattando molti temi gia' usati per portare il contenuto del film non distante da tutte le altre opere del regista di Tetsuo. Tsukamoto mette in scena con la solita forza visiva - i suoi carrelli,le sue vibranti macchine a mano,la sua immobilita' di fronte all'impossibile - ed in piu' gioca con le carte piu' scoperte del genere riuscendo a parlare della mancanza di vita del nostro "sopravvivere",di quanto l'inutilita' di alcuni gesti possa in realta' risultare importantissima,di quanto l'uomo e' vivo solo per morire. Sceneggiatura che rasenta la follia in molti punti,ma che raggiunge livelli di lirismo altissimi,grazie ad un'accurata fotografia ed ad una colonna sonora "wave" da brivido. Il regista si ispira dichiaratamente anche al Nightmare di Craven,ma lo fa attualizzando il discorso metaforico del cambiamento-in piu' per Craven si parlava di politca antireganiana - e ribaltando il gioco della vittima\carnefice. Anche gli attori rispondono bene - seppur la protagonista sia una certa Hitomi super popstar giapponese..in effetti l'unica abbastanza caricata... - e alla fine della pellicola resta il senso di aver visto qualcosa di piu' di un ottimo horror. Teso,rarefatto,gore,virtuoso,intrigante e con un finale - con cambio repentino di fotografia - che potrebbe far discutere. Distrutto da quasi tutta la critica italiana.br/> Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GRAN BEL FILM"

Gradimento

Media

7.5

Votanti

2

Per votare devi accedere nel KavusClub!

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale