Schede Film: 3302 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 26

Parasite Eve

Foto Parasite Eve  Film, Serial, Recensione, Cinema

La storia narra principalmente di uno scienziato di ingegneria genetica, Toshiaki Nagashima (Hiroshi Mikami), che sta lavorando su un importante progetto di utilizzare i Mitocondri che vivono nelle nostre cellule per rigenerare gli organi danneggiati. La moglie di Toshiaki, Kiyomi (Riona Hazuki), è coinvolta in un incidente ed entra in coma irriversibile. Mentre dispera di poter salvare la moglie, Toshiaki riceve la visita di un altro medico che sta cercando di trovare un rene compatibile per la sua giovane paziente Mariko. Toshiaki accetta, ma a una sola condizione, in cambio il medico dovrà espiantare e consegnargli il fegato della moglie. Ossessionato, Toshiaki coltiva le cellule del fegato di Kiyomi nella certezza di poterla tenere in vita. Nel frattempo lo stato di salute di Mariko cominicnao a migliorare anche se soffre di orrendi incubi e strane visioni. Ma c?è qualcosa che si muove nel ventre di Mariko? (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaOchiai Masayuki
CastMikami Hiroshi, Hazuki Riona, Nakajima Tomoko, Omura Ayako, Inagaki Goro, Manda Hisako, Bessho Tetsuya, Mitani Noboru, Kawarazaki Kenzo
GenereDrammatico
Anno1997
Durata120 '
ProdGiappone
ProduzioneFuji Television Network
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
6

Liberamente ispirato dal romanzo di Hideaki Sena - che portera' anche ad una delle serie di videogame-horror piu' famose del pianeta... - ,questo film del 1997 diretto da Masayuki Ochiai e' generalmente decoroso ed ha dalla sua una bella atmosfera malsana ed una buona scelta del ritmo,sempre sommesso e mai in eccesso. Per il resto ci troviamo di fronte ad una pellicola eccessivamente lunga,che unisce ottime intuizioni a banalita' che scadono nell'ironia involontaria e che rimane nel limbo delle opere che potevano essere ben piu' riuscite,ma che alla resa dei conti sono si' sufficientemente curate, senza pero' avere mai un vero slancio creativo. Piu' fantascienza che horror in questa riduzione cinematografica,che puo' contare su di un gruppo di attori abbastanza capaci e su di una fotografia buona. Peccato che non si possa dire lo stesso della sceneggiatura,eccessivamente ermetica,con dei buchi enormi e che lascia troppo poco spazio all'evolversi della storia per concetrarsi forzatamente e "mediocremente" su temi che meritano ben altro tipo di approfondimento. Insomma,un film che ha avuto in patria un bel successo ,ma che nel complesso pur avendo anche cose davvero positive al suo interno - l'uso degli spazi,i colori ben dosati - non si smuove da una sufficienza risicata. Davvero troppo poco per una pellicola ormai pure datata anche negli effetti speciali. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"PIACEVOLE"

Gradimento

Media

6

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale