Schede Film: 3308 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 33

Paura primordiale

Foto Paura primordiale  Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Nella giungla, un enorme coccodrillo minaccia le trib¨ locali. Dagli Stati Uniti, il produttore Tim Freeman e il cameraman Steven Johnson arrivano in Sudafrica per realizzare un documentario sulla terribile creatura e cercare di catturarla: ancora non sanno cosa li aspetta...(Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaMichael Katleman
CastDominic Purcell, Orlando Jones, Brooke Langton, JŘrgen Prochnow, Gideon Emery
GenereAvventura
Anno2007
Durata93 '
ProdU.S.A.
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
4.5

Diretto nel 2007 da Michael Katleman - UNA STRANA COPPIA DI DETECTIVE,AVVOCATI A LOS ANGELES - questo film avventuroso con spruzzate di splatter cerca di unire l'horror all'azione passando per un film anche di denuncia sulla situazione del Sudafrica in generale e sul Burundi in particolare. Pero' questo PRIMEVIL e' il classico b-movie senza arte ne' parte . Non se ne puo' piu' del solito film col coccodrillone assassino. Ce ne sono stati tanti e ,tranne un paio di casi, fanno praticamente schifo. L'idea del coccodrillo che uccide l'uomo perche' l'uomo stesso sta uccidendo i suoi simili poteva essere sfruttata davvero meglio cosi' come tutta la possibilita' di denunciare sul serio accadimenti terrificanti. Invece ci tocca sorbirci quintali di immagini cartolinesche,sciagurate cadute di sceneggiatura ,una recitazione, a dir poco, non convincente - Dominic Purcell e' inguardabile,Brooke Langton e' bona per quanto inespressiva,Orlando Jones e' insopportabile nel suo personaggio da zio tom che odia l'Africa e che fa pure una moralina quasi positiva sulla schiavitu' come mezzo di fuga,il buon JŘrgen Prochnow si salva col mestiere - ed una messa in scena eccessivamente patinata. Qualcosina comunque si puo' salvare. Le scene in cui il coccodrillone attacca sono buone,la violenza e' alta , il montaggio e' ben fatto e dona ritmo ad una storia sciapita che nel complesso puo' pure divertire chi e' di bocca buona. Comunque cio' che infastidisce di piu' sono la descrizione dei locali - una massa di negracci cattivi doppiogiochisti sena nessuna regola neanche morale- e lo sguardo completamente asettico e distaccato dalla storia. Che l'unico nero buono abbia come ricompensa il suo bel viaggio verso i civili (?) USA e' una scelta neocolonialista impressionante e da denuncia penale. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"MEDIOCRE"

Gradimento

Media

4.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale