Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

Psycho II

Foto Psycho II Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Norman Bates, dopo aver passato 22 anni in un istituto di riadattamento (egli infatti era stato arrestato per gli omicidi commessi nel motel di sua proprietà e poi sottoposto a cure psichiche perché riconosciuto infermo di mente), torna a casa in quanto i medici lo dichiarano guarito: durante la seduta in tribunale, la sorella dell'ultima sua vittima minaccia di vendicarsi poiché secondo lei egli è un assassino che non doveva essere rimesso in libertà. Lo psicanalista che ha facilitato l'assoluzione di Norman lo accompagna a casa e poi al posto di lavoro che egli stesso gli ha trovato e cioè come aiutante in un ristorante del paese. Il primo impatto con la propria casa lasciata drammaticamente tanti anni prima è sconvolgente per il giovane, ma egli sembra superare il primo momento e pare ben disposto a lavorare. Nello stesso ristorante come cameriera c'è una graziosa ragazza, Mary, che mostra gentilezza nei riguardi di Norman, che apprezza questo sentimento. A casa, egli cerca di riabituarsi, anche se talvolta il ricordo del passato (la stanza della madre, la sua voce che lo chiama, ecc,) lo riafferra: inoltre vorrebbe dedicare del tempo a riattare il motel che trova piuttosto malandato, ma si imbatte nell'ostilità dell'attuale gestore, un uomo senza scrupoli che ha trasformato il luogo in un posto di spaccio di droga e per altri appuntamenti... (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaRichard Franklin
CastAnthony Perkins, Vera Miles, Meg Tilly, Robert Loggia, Dennis Franz
Genere
Anno1983
Durata113 '
ProdU.S.A.
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
6.5

Dopo piu' di vent'anni dall'uscita del capolavoro di Hitchcock usci' questo sequel diretto dal mestierante Franklin,che in tutta onesta' deve definirsi abbastanza riuscito. Certo,il filmone di Hitch e' impossibile da raggiungere,ma la messa in scena di questo sequel e' decorosa,con attimi di vera tensione ed e' dotata di una forza - soprattutto nell'ottimo finale - non comune ai sequel alimentari. Perkins e' ancora grandioso,Meg Tilly e' splendida e brava e nel complesso tutto il cast lavora bene,senza esagerazioni di sorta. Interessante poi come la sceneggiatura lasci sempre aperto il mistero sugli omicidi e di come il twist finale sia efficace e non banale. Insomma,un film dignitoso che ha dalla sua alcune eccellenti sequenze e che pero' non deve essere paragonato - perche' troppo diverso coem intenti e come opera - al mitico film di Sir Alfred. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"PIACEVOLE"

Gradimento

Media

6.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale