Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line

Foto Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Il racconto della vita della leggenda della musica country Johnny Cash, dalla sua giovinezza in Arkansas ai primi successi con la Sun Records di Memphis, dove incise accanto a Elvis Presley, Jerry Lee Lewis e Carl Perkins.

Titolo originale
RegiaJames Mangold
CastJoaquin Phoenix, Reese Witherspoon, Ginnifer Goodwin, Robert Patrick, Dallas Roberts, Dan John Miller
GenereBiografico/Biopic
Anno2005
Durata136'
ProdU.S.A.
ProduzioneJames Keach, Cathy Konrad
Distribuzione20th Century Fox
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
7.5

Johnny Cash e' un artista imprescindibile. La sua musica e' bellissima ed i suoi testi sono tra i migliori mai scritti nella storia della musica. Da Lou Reed a David Bowie,Dagli U2 a Nick Cave,sono tantissimi i grandi artisti che hanno dichirato il loro amore verso i suoi magici e disperati versi. Tutto questo inzio per far capire che probabilmente chi conosce ad ama la musica di questa grande artista -purtroppo scomparso poco prima della fine delle riprese... - trovera' sfumature che gli altri spettatori non conglieranno. Un film biopic di quelli che fortunatamente si tengono alla lontana dall'impianto televisivo e buonista di pellicole recenti tipo RAY e che scelogono invece la strada dell'intimismo,della realta' e dei tempi dilatati. Impressiona subito la grandiosa prova vocale e fisica di Phoenix,che non cerca di fare, come la maggior parte degli attori americani, una caricatura dell'originale,ma anzi cerca di essere Cash negli sguardi,nei movimenti del corpo e nella voce. Bravissima anche la giovane Whiterspoon,che fino ad oggi mi era sembrata davvero scarsina - terribile in Vanity Fair... - e che qui invece si trasforma in una delicata ma risoluta cantante folk .Interpretazione giustamente - una volta tanto.. - premiata all'Oscar. Dirge con mestiere James Mangold,autore di filmetti tipo Ragazze Perdute e Kate & Lepold ma anche di bei thriller come Copland e Identity,senza strafare,seguendo i suoi personaggi da vicino e lasciando ampio spazio alle belle canzioni proposte dal vivo. Buon ritmo,bella ricostruzione,per una pellicola che deve essere vista in originale coi sottotitoli in italiano per non perdersi i testi delle canzoni,e per gustarsi a pieno le interpretazioni degli attori. In conclusione non un film eccezionale,ma sicuramente una pellicola che intrattiene con ottimo gusto e senza baracconate. Buona inoltre l'idea di raccontare solo un periodo della vita di Cash e non di fare il classico film da "nascita-morte". Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GRAN BEL FILM"

Gradimento

Media

7.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale