Schede Film: 3308 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

Scanners

Foto Scanners  Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Durante un esperimento di telepatia avvenuto alla Consec, una potente multinazionale che si occupa di armamenti, accade un incidente: il soggetto dell'esperimento muore. Il dottor Ruth rivela ai dirigenti della societÓ l'esistenza di una organizzazione formata da Scanners, individui dotati di una potente forza telepatica. Il dottor Ruth introduce un certo Vale dell'organizzazione. Vale scopre per˛ cose grosse: Keller, capo dei servizi di sicurezza della Consec, Ŕ un affiliato dell'organizzazione avversaria, e lo stesso Ruth Ŕ l'inventore di un farmaco, l'Ephemerol, causa di questa deformazione che crea gli Scanners... (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaDavid Cronenberg
CastJennifer O'Neill, Stephen Lack, Michael Ironside, Patrick McGoohan
GenereFantastico/Fantasy
Anno1982
Durata99 '
ProdCanada
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
10

Che Cronenberg sia uno dei registi piu' importanti,talentuosi ed originali che la settima arte abbia mai concepito e' un fatto ormai assodato. Tutti i suoi film sono imperdibili e alcuni sono veri capolavori assoluti. Uno di questi e' appunto SCANNERS,un film incredibile sia per messa in scena che per narrazione. Il geniaccio canadese gira una pellicola eccellente sotto ogni punto di vista,dalla splendida fotografia fino agli ottimi effetti speciali - alcuni impresssionanti - passando per una recitazione straordinaria. Molto brava la O'Neill - che ricordiamo come protagonsita dell'ottimo SETTE NOTE IN NERO di Fulci - e da applausi Michael Ironside,uno dei migliori cattivi di sempre. Naturalmente come per tutto il cinema del canadese, l'horror - che qui e' ben presente,c'e' ad esempio una scena con una testa che esplode, che lascia a bocca aperta per montaggio e realizzazione - e' un mezzo per parlare dei cambiamenti fisici e mentali di una societa' gretta,qualunquista e che non vuole nessun cambiamento. Un film importante - copiatissimo e con due inutili sequel -,esteticamente perfetto e con una forza che vediamo sempre piu' di rado. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"CAPOLAVORO"

Gradimento

Media

10

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale