Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

The Grudge

Foto The Grudge Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Karen studia per diventare assistente sociale e va in Giappone per uno scambio culturale, chiamata a rimpiazzare un'infermiera che non si è presentata al lavoro. Entra in una modesta casa di Tokyo, dove trova un'anziana signora, Emma, in completo stato catatonico. Karen comincia a prendersi cura della malata, poi, quando inizia a sentire degli strani rumori provenienti dal piano superiore, sale per vedere da dove provengono e si trova ad affrontare i più terribili orrori di origine soprannaturale....(Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaTakashi Shimizu
CastSarah Michelle Gellar, Jason Behr, William Mapother, Clea Duvall, KaDee Strickland, Grace Zabriskie, Bill Pullman.
GenereHorror
Anno2004
Durata96 '
ProdU.S.A.
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

backstreet70 Film Cinema
backstreet70
4.5

Questa moda di importare il cinema giapponese (e anche sud coreano)è ormai imperante ad Hollywood. Il problema è che a parte qualche bel film ora ci infilano una serie di porcherie a tutto andare. Un film come "Phone" che senso aveva a parte quello di annoiare lo spettatore con una storia di corna assai banale? O.K. c'è da ammettere che "Ringu" e il suo remake statunitense "The ring" non erano male anche se idolatrati un po' troppo, ma il resto lascia alquanto perplessi. Poi i giapponesi sembra che la menino sempre con i soliti archetipi: la bambina/zombi la si trova ormai in ogni film e francamente ha cominciato a scassare un po' le palle, crepasse una volta per tutte così ce la leviamo dai coglioni non sarebbe un dolore. Questo "The grudge" com'è? I primi 20 minuti sono un'accozzaglia di luoghi comuni e banalità al limite dell'indecenza poi parte un'oretta che non è niente male (sia dal punto stilistico che temporale- la scena con la Gellar e Pullman è decisamente girata e montata benissimo)e il film comincia ad avere una certa consistenza peccato che nell'ultimissima parte torni a regnare l'inconsistenza di un finale appiccicato lì giusto per finire il film. Il tutto alla fine per raccontarci di una casa che porta sfiga...complimenti!!! La Gellar come attrice è indecente e purtroppo per lei ha la faccia dell'eterna bambina, meglio se rimaneva a fare la sua serie televisiva; Pullman invece con la sua faccia sofferente è convincente ed è decisamente un attore tra i più sottovalutati oggi (anche se con "Indipendence day" se l'era andata a cercare). O.K. il film a tratti spaventa (il primo piano di Pullman con dietro il bambino che urla è grandioso) e come dicevo per un'ora regge bene ma non lo possiamo salvare, l'inizio il finale e l'attrice principale non possono che denunciare una insufficenza non lieve. Paolo Iglina

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"MEDIOCRE"

Gradimento

Media

4.5

Votanti

2

Per votare devi accedere nel KavusClub!

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale