Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 34

Venerdì 13: il terrore continua

Foto Venerdì 13: il terrore continua Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Avventuratosi in un bosco in una sera di pioggia, Tommy, un ragazzetto decenne vede uccidere due giovani da un uomo mascherato, e, aggredito poi dal maniaco, lo uccide. Da allora comincia per lui un calvario di incubi da trauma, che lo vedono ospite di vari Istituti psichiatrici, finché diciottenne viene trasferito in un piccola comunità di ragazzi, diretta da un generoso dottore, che con l'aiuto di un'assistente, preferisce lasciare questi giovani liberi nella natura circostante. Tommy assiste un giorno dalla finestra all'uccisione di uno dei compagni - un orfano simpatico, un inoffensivo ciccione - che sfortunatamente ha irritato un altro paziente. Purtroppo gli assassini si susseguono senza pietà, sia nella casa, che nel bosco o nei dintorni: sembra che qualcuno ha preso di mira la piccola comunità e giurato di sterminare tutti con efferatezza. La Polizia pensa o a un certo Jason, un tale cremato anni prima (o altri fu cremato al suo posto?) e ricomparso nei paraggi, oppure a Tommy, guardato da molti con sospetto. (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaDanny Steinmann
CastJohn Shepard, Shavar Ross, Melanie Kinnaman
GenereHorror
Anno1985
Durata102 '
ProdU.S.A.
Produzione
DistribuzioneParamount
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5

Indubbiamente efficace dal punto di vista degli ammazzamenti - ben tredici! - e con un ritmo accettabile,questo film cerca di mescolare le carte in gioco,ma non riesce ad essere teso ne' tantomeno pauroso. La regia e' piatta,la fotografia e' la solita di tutta la prima parte della serie,la colonna sonora lascia a desiderare e se non fosse per gli ottimi effetti speciali e per i discreti attori saremmo davvero di fronte ad un film che non diverte praticamente mai. Il sangue scorre a fiumi,ma la storiella con finale che dovrebbe essere a sorpresa non convince e l'eliminazione del male puro come nemico non funziona . Comunque come slasher e' vedibile e non annoia,anche se naviga nal mare di medicorita' che la sceneggiatura propone. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GUARDABILE"

Gradimento

Media

5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale