Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Persona

Foto Persona Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Kawamura Yuki e Ashihara Mitsugu sono due studenti della scuola privata Koyokan. Un giorno ricevono una mail di invito ad un party in maschera da parte di Tonomura Shuji, che loro ricordano essere un loro vecchi compagno di classe molto introverso. Da quel momento nella scuola si verificano strani fenomeni: Danda Toru, giovane turbolento che aveva cominciato a marinare la scuola, vi ritorna un bel giorno indossando una misteriosa maschera e comportandosi in modo del tutto differente rispetto alla sua personalitÓ. Da quel momento in poi sempre pi˙ studenti cominciano ad indossare queste maschere, come in preda ad una moda ossessiva. Ma un giorno Tonomura viene trovato morto. Yuki and Mitsugu chiedono spiegazioni a Yaba, un parente di Yuki che fa la giornalista, e cominciano ad investigare sul caso, imbattendosi in Dojima Akira, un giovane ossessionato dalla costruzione di strane e bellissime maschere... (Trama ufficiale)

Titolo originale
RegiaTakashi Komatsu
CastTatsuya Fujiwara, Maya Kurosu, Ikkei Watanabe, Yuma Ishigaki, Chiaki Kuriyama
GenereHorror
Anno2000
Durata90 '
ProdGiappone
Produzione
DistribuzioneDynamic Extreme
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5.5

Distribuito in Italia dalla Dynamic dopo il successone dei Ringu di Nakata,questo thriller orrorifico inizia davvero bene,l'incipit e' assolutamente ben riuscito e tutta la prima mezz'ora e' girata con stile e senza lungaggini. Peccato pero' che in seguito la pellicola si ammosci,restando sempre sufficntemente curata e ritmata,ma quello che all'inzio sembrava un film intrigantissimo si trasforma nel solito thriller alla giapponese che chiarisce poco e che nel complesso non regala vere emozioni. Anche l'ottima idea della maschera che cela il volto,celando cosi' anche le cattiverie che quel volto puo' creare ed eliminando anche l'amore che puo scaturirne,non viene sfrutata a dovere e resta un abbozzo poco convincente. Tecnicamente ineccepibile,il film avrebbe avuto bisogno di un altro cuore ,che grondasse magari piu' sangue invece che perfezione stilistica. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GUARDABILE"

Gradimento

Media

5.5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale