Schede Film: 3309 | Schede Serial: 0 | Recensioni: 2373 | Iscritti: 35

Feed

Foto Feed  Film, Serial, Recensione, Cinema

Fotogallery



Philip, un investigatore, si imbatte per caso nel sito internet di un ambigua comunitÓ dalle aberranti abitudini sessuali i cui componenti, che si fanno chiamare 'feeder', hanno lo scopo di attirare donne obese per coinvolgerle in un gioco perverso. Philip decide di fermare le azioni della strana comunitÓ entrando a farne parte. Tuttavia sopportare l'ultima crudele trovata dei feeder Ŕ difficile anche per chi Ŕ abituato ad avere a che fare con i casi pi¨ estremi e pu˛ mettere a rischio la propria sanitÓ mentale. (Trama ufficiale)

Titolo originale
Regia Brett Leonard
CastAlex O'Loughlin, Marika Aubrey, Patrick Thompson, Gabby Millgate, Mary Beaufort
Genere
Anno2006
Durata90 '
Prod
Produzione
Distribuzione
Sitoweb

Recensioni (1)

Superficie 213 Film Cinema
Superficie 213
5

Uscito nelle sale americane nel 2005 ,questo thriller arriva solo ora da noi,grazie ad una buona pubblicita' fra gli appassionati del genere. Dopo averlo visto non si capisce il motivo di tanto entusismao da parte del pubblico. Il film e' diretto - anche validamente a livello tecnico - da quel Brett Leonard che nei primissimi anni'80 si fece un nome grazie al successo del suo - mediocre - IL TAGLIAERBE. Dopo pero' il regsita americano non e' ha beccata piu' una. PREMONIZIONI,VIRTUOSITY,MAN THING sono stati tutti filmetti vedibili ma di scarso valore artistico e completamente ignorati dal pubblico. Questo Feed non fa eccezione. Leonard - o meglio lo sceneggiatore.. - cerca di dare un taglio vouyeristico all'insieme,ma la perversione non sfonda,il sesso e' patinato e le implicazioni morali sul comune senso del pudore sono davvero all'acqua di rose. In piu' i tempi sono a volte completamente errati,il finale e' efficace ma giocato su un colpo di scena poco credibile che ne elimina ogni fascino. Nel complesso quindi,una pellicola che non lascia niente allo spettatore e che non si smuove dai canoni dei film del genere. Sembra di vedere un Gregory Dark qualsiasi ma senza neanche una vera scena non codificata. Mediocre senza attenuanti. Federico Frusciante

Commenti (0)

Nessun commento

Vota questo FILM

"GUARDABILE"

Gradimento

Media

5

Votanti

1

Per votare devi accedere nel KavusClub!

Chi ha votato

FILM IN EVIDENZA


HORROR ZONE

a cura di Federico Frusciante
Clicca qui per entrare nella sezione HorrorZone

CLASSIFICA TOP

I 3 migliori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale

CLASSIFICA FLOP

I 3 peggiori film di sempre secondo il KavusClub
Clicca qui per la classifica generale